Fraccaro incontra imprese Trentino: governo al vostro fianco

Pol-Afe

Roma, 15 nov. (askanews) - "Il mondo imprenditoriale è al centro dell'azione di Governo e, con la legge di bilancio, abbiamo dimostrato il nostro impegno nel valorizzare le aziende che lavorano e producono. Le realtà economiche del Trentino-Alto Adige possono contare sulle misure che stiamo mettendo in campo per dare sostegno concreto alle forze sane del Paese rilanciare la crescita. Il Governo è al vostro fianco". Lo ha detto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro, durante gli incontrati che ha avuto con i vertici di Federalberghi, Confesercenti e Federazione Alberghi el Trentino.

"Siamo riusciti a evitare - ha aggiunto Fraccaro - l'aumento dell'Iva al 25% sterilizzando le clausole di salvaguardia, che avrebbe comportato un effetto regressivo a discapito del circuito economico delle Pmi. Abbiamo inoltre avviato un piano triennale di taglio del cuneo fiscale, che andrà a beneficio dei lavoratori con effetti positivi anche sui consumi. Con il superammortamento, l'iperammortamento e la nuova Sabatini il Governo incentiva le imprese per l'acquisto dei beni strumentali tradizionali e digitali. Grazie al nostro impegno sono stati garantiti il regime di tassazione forfettaria al 15% per le partite IVA sotto i 65mila euro e il taglio delle tariffe INAIL pari al 32%, oltre alla deducibilità totale dell'Imu sugli immobili ad uso strumentale delle imprese. Accanto a queste misure di sostegno vogliamo varare un grande piano di investimenti, il Green New Deal, per favorire la transizione verso un modello di sviluppo sostenibile di cui il Trentino-Alto Adige può e deve essere sempre di più un esempio di eccellenza. Attività commerciali, filiera del turismo e settore degli artigiani sono presidi fondamentali dell'economia del nostro territorio e - ha concluso Fraccaro - il Governo continuerà a raccogliere le loro istanze per aiutarle ad essere più solide, produttive e competitive".