Frana a Coreglia Ligure in Val Fontanabuona: 26 persone isolate

frana coreglia ligure

Paura nella notte a Coreglia Ligure, nella val Fontanabuona: una frana ha causato l’isolamento di 26 persone nei pressi di Vallefredda. Da quanto si apprende, infatti, ci sono diversi nuclei familiari, con bambini e disabili, che sono rimasti bloccati nelle loro case in provincia di Genova. La segnalazione è arrivata intorno alle ore 23: una frana si era staccata nel tratto di strada che collega il comune di Coreglia con San Colombano Certenoli. Immediati gli interventi dei vigili del fuoco e della Protezione Civile. Nessun mezzo e persone sarebbero rimasto ferito dalla caduta dei detriti. Sono in corso le operazioni di messa in sicurezza della strada.

Franca a Coreglia Ligure

Molte famiglie con bambini e un disabile sono rimaste bloccate a causa della frana che si è staccata nella notte tra giovedì 20 e venerdì 21 a Coreglia Ligure. La chiamata ai soccorsi è arrivata alle ore 23: sulla strada che congiunge il comune di Coreglia con San Colombano Certenoli era franata la montagna. Immediati i soccorsi: sul posto sono giunti i vigili del fuoco e la protezione civile. Dopo aver appurato che nessuno fosse rimasto travolto, hanno provveduto a liberare la strada e a mettere in sicurezza la zona. Pare, al momento, che non vi siano feriti o mezzi coinvolti. Rimangono ancora isolate nelle loro case le 26 persone segnalate.

Nella mattinata di venerdì 21 febbraio i vigili del fuoco stanno provvedendo alla rimozione dei detriti dalla strada per permettere la corretta circolazione dei veicoli. Rimangono da verificare le cause della frana.