Frana sotto al cimitero di Camogli, bare finiscono in mare

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Una frana di grosse dimensioni si è staccata nel pomeriggio dal costone di roccia lungo l'Aurelia interessando una porzione del cimitero di Camogli, nel levante genovese. Sul posto al lavoro i vigili del fuoco con i sommozzatori per il recupero delle molte bare finite in mare e la messa in sicurezza di quelle rimaste in bilico. L'area era stata interessata nelle ultime settimane da lavori di sfalcio del verde.

Dalle prime informazioni non si registrano feriti. Sul posto anche il nucleo Nbcr per la prevenzione del rischio biologico. E' stato interdetto l'accesso al cimitero.