Frana su palazzo di quattro piani a Castel Giubileo: salvate 11 persone

Frana su palazzo di quattro piani a Castel Giubileo: salvate 11 persone

Una frana improvvisa si è riversata su un palazzo di Roma nord, nei pressi della Salita Castel Giubileo nella mattinata di giovedì 16 gennaio. Erano le 5:40 del mattino quando uno smottamento ha bloccato all’interno delle loro abitazioni 11 persone. Queste ultime, però, sono state salvate dal tempestivo intervento dei vigili del fuoco. Infatti, sul posto sono intervenuti i pompieri del nucleo Speleo Alpino Fluviale e dell’Usar, ma anche i sanitari del 118, alcune squadre di Acea e diverse volanti della polizia di stato. Il palazzo è stato dichiarato inagibile, mentre le cause della frana sono al vaglio degli inquirenti.

Castel Giubileo, frana su palazzo

Non si conoscono ancora le cause che hanno scatenato la frana nei pressi del civico 159 in Salita Castel Giubileo, nei pressi di Roma nord. Undici persone sono rimaste bloccate nelle loro case dallo smottamento che a riversato diversi metri cubi di fango su un palazzo di quattro piani. I vigili del fuoco, dopo aver tratto in salvo le persone, hanno dichiarato inagibile la struttura. Fortunatamente, inoltre, nessuno è rimasto ferito.

Lo smottamento, da quanto si apprende, ha causato anche una perdita di acqua: perciò sono intervenuti anche alcuni uomini di Acea Acqua.