Frana sulla strada provinciale a Forcola (Sondrio): si temono vittime

frana forcola sondrio

Un’enorme frana si è abbattuta sulla strada provinciale 16 a Forcola, in provincia di Sondrio. Secondo le prime informazioni, a crollare è stato un intero tratto di montagna che sovrasta la Pedemontana orobica. Circa cinquemila metri cubi di detriti hanno invaso il tratto stradale esteso per un’ottantina di metri. I Vigili del Fuoco di Sondrio, Bergamo, Brescia e Morbegno sono al lavoro per rintracciare e salvare eventuali feriti o vittime. La frana, inoltre, si è verificata nella serata di sabato 21 dicembre. Tiziano Bertolini, il sindaco di Forcola, ha commentato a caldo: “Speriamo non ci siano vittime”.

Frana a Forcola: la situazione

I Vigili del Fuoco di Bergamo, Brescia, Sondrio e Morbegno sono al lavoro per cercare eventuali vittime della frana registrata a Forcola, in provincia di Sondrio. Il crollo di un tratto della montagna che costeggia la strada provinciale 16, infatti, potrebbe aver intrappolato degli automobilisti. Il sindaco del posto, Tiziano Bertolini, ha raggiunto i soccorritori e spera che non ci siano persone coinvolte. Sul luogo si sono presentati anche l’assessore regionale alla Montagna Massimo Sertori e il presidente della Provincia di Sondrio, Elio Moretti.

La montagna è franata nella serata di sabato 21 dicembre: le ripercussioni sulla circolazione veicolare sono state inevitabili. Tutti i veicoli sono stati fatti deviare sulla strada statale 38.