Franceschini: "Mai più grandi navi a San Marco"

webinfo@adnkronos.com

"A Venezia per la #Biennalecinema2019. Un impegno: entro la fine del mio mandato nessuna Grande Nave passerà più davanti a San Marco. Il vincolo del Mibac è solo il primo passo. Abbiamo perso troppo tempo e il mondo ci guarda incredulo". Lo scrive su Twitter il ministro dei Beni culturali e del Turismo, Dario Franceschini. 

Il ministro, incontrando i cronisti impegnati alla Mostra del Cinema di Venezia al suo ingresso alla cerimonia di chiusura del festival, è tornato sulla manifestazione degli ambientalisti e del comitato No Grandi Navi che ha bloccato il red carpet dall'alba alle 14 di oggi. "Mi hanno detto - sottolinea - che è stata una manifestazione pacifica e internazionale. Credo che chi governa debba assumere impegni e quindi io ho detto che entro la fine del mio mandato non passerà più una nave davanti a San Marco. E' stato già fatto un passo importante dal mio predecessore Bonisoli, che ringrazio, perché nel gennaio del 2019 ha messo il vincolo di interesse culturale che è il primo passo per andare su questa strada. penso che abbiamo perso molto tempo negli anni. Il mondo ci guarda incredulo. Chiunque viene a Venezia e vede passare una nave a quella distanza da San Marco resta senza parole. E quindi questo problema va risolto assolutamente, in un modo molto intransigente. Ci sono varie ipotesi di lavoro ma non si può più perder tempo".