Francesco Boccia: "Ristoro in tempi brevi per le attività sospese"

Federica Olivo
·Giornalista, Huffpost
- (Photo: ANSA foto)
- (Photo: ANSA foto)

“Sono sospese le attività non strettamente necessarie a questi fini ma che devono essere tassativamente ristorate e in tempi brevi”. Lo ha detto a quanto si apprende il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, durante l’incontro con le regioni e enti locali.

Nella bozza del dpcm che a breve sarà varato è infatti prevista la chiusura di palestre, piscine, cinema e teatri, nonché la chiusura anticipata di ristoranti e bar.

Leggi anche...

Stop a piscine e palestre, "raccomandato" non spostarsi dal proprio Comune: la bozza del nuovo dpcm

Coprifuoco di fatto

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.