Francesco Forte: Dal Mas, 'attuale sua battaglia contro fiscalità immobiliare'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 gen. (Adnkronos) – "Con la morte di Francesco Forte l’Italia perde un raffinato economista, un grande accademico e un uomo delle istituzioni. Successore di Luigi Einaudi alla cattedra di Scienza delle Finanze a Torino, Forte seppe conciliare l’attività accademica con quella politica: di formazione socialista fu stretto collaboratore di Bettino Craxi e ministro in entrambi i suoi governi". Lo ricorda il senatore di Forza Italia Franco Dal Mas.

"Tra i suoi campi di intervento -prosegue- giusto ricordare la sua instancabile azione critica verso i provvedimenti mirati a inasprire la fiscalità immobiliare. Misure che, sosteneva senza sosta Forte, avrebbero colpito quel ceto medio, preponderante nel Paese, che aveva investito i risparmi di una vita nella casa. Una battaglia, alla luce dei fatti, quantomai attuale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli