Francesco Monte: “I reality hanno fatto di me carne da macello”

Francesco Monte

Dopo le vicende inerenti il Cannagate e il Grande Fratello Vip, Francesco Monte si è ripreso la sua rivincita nel corso dell’ultima edizione di Tale e Quale Show.

La rivincita di Francesco Monte

Protagonista indiscusso della cronaca rosa nostrana degli ultimi anni, grazie a Tale e Quale Show, l’ex tronista di Uomini e Donne ha dimostrato il suo vero valore. Nonostante le polemiche per le sue contestate imitazioni, infatti, Francesco Monte è soddisfatto della sua partecipazione al programma e nel corso di una intervista esclusiva per “Chi”, ha parlato della sua rivincita dopo i fatti del Cannagate e del Grande Fratello Vip.

In particolare Francesco Monte ha ripercorso i momenti in cui veniva deriso per quanto accaduto al Grande Fratello Vip e della relazione tra l’allora fidanzata ompagna, Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. Inevitabile poi un commento sul caso Cannagate all’Isola dei Famosi. A tal proposito Monte ha dichiarato: “Io sono stato umiliato per il Cannagate e sono stato deriso al Grande Fratello. Ora mi prendo la rivincita. Allora dico che io ti faccio anche fare carne da macello con la mia faccia. Sì, è successo questo, la mia faccia era sbattuta e presa in giro ovunque, a partire dall’essere deriso per la situazione del vecchio GF. E il cannagate. Un mare di chiacchiere su niente. Ho dovuto imparare a essere molto saldo. La prima volta ci sto male, la seconda un po’ meno, la terza ancora meno … Però non tutti imparano a farsi scivolare le cose addosso”.

Per quanto riguarda la sua avventura in Rai , poi, non può che essere soddisfatto. Ha vinto la terza puntata dell’edizione di Tale e Quale Show e a tal proposito ha affermato: “Sono molto soddisfatto: quello che era solo un hobby, cantare, lo sto condividendo con il pubblico a casa. Come pure sono contento che persone esperte del settore mi dicano quello che mi stanno dicendo. Critiche comprese. Non essendo un professionista”.