Francesco Moser sul divorzio da Carla Merz: "Siamo in buoni rapporti”

VENICE, ITALY - JUNE 08:  Francesco Moser attends the opening preview of Ciclismo,Cubo-Futurismo e la Quarta dimensione di Jean Metzinger and Una Visione Interiore: Charles Seliger at Peggy Guggenheim Museum on June 8, 2012 in Venice, Italy.  (Photo by Barbara Zanon/Getty Images)
Francesco Moser sul divorzio da Carla Merz: "Siamo in buoni rapporti” (Photo by Barbara Zanon/Getty Images)

Dopo la notizia del divorzio tra Francesco Moser e la moglie Carla Merz, ci pensa l'ex campione di ciclismo a fare chiarezza e rivelare tutta la verità sul loro rapporto.

VIDEO - Ignazio Moser, il papà bacchetta la sua carriera in tv? 'Era meglio se...': cosa dichiara

Intervistato dal Corriere della Sera, "lo Sceriffo" - come amano chiamarlo gli appassionati delle due ruote - ha parlato della rottura con la moglie Carla, madre dei suoi figli. Dopo oltre 40 anni si chiude il loro cammino insieme.

LEGGI ANCHE - Ignazio Moser e Cecilia ancora vittime dei ladri: "Ma dove c**** viviamo?"

Totti non è l'unico campione finito al centro del gossip nostrano: il divorzio riguarda anche una vecchia star del ciclismo italiano e internazionale. “In realtà la notizia è vecchia, siamo separati da tre anni, abbiamo firmato le carte per il divorzio a maggio, due mesi fa. Qualcuno deve aver scovato la notizia in Municipio”, svela Moser.

“La vera notizia è che siamo rimasti sposati per 42 anni”, ironizza l'ex ciclista. Poi racconta: "A me è sempre piaciuto vivere in modo dinamico, conoscere persone e posti nuovi o ritrovare vecchi amici viaggiando e pedalando. Alla Carla ho proposto fin dall'inizio della nostra relazione di venire in giro con me, ma non è il tipo di vita che le piaceva e io ho sempre rispettato le sue scelte".

Fortunatamente però, "siamo rimasti in buoni rapporti. Ci sentiamo, ci vediamo, mangiamo assieme, ci occupiamo dei nostri figli che sono grandi ma hanno sempre bisogno dei genitori”.

Francesco Moser, inoltre, ha smentito le voci in merito a una presunta nuova fiamma. “No no, non c’è nessun’altra, sottolinea.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli