Francesco Oppini ricorda la fidanzata Luana: 15 anni fa l'incidente che gliela portò via

·2 minuto per la lettura
Francesco Oppini (Photo by Massimo Insabato/Archivio Massimo Insabato/Mondadori Portfolio via Getty Images)
Francesco Oppini (Photo by Massimo Insabato/Archivio Massimo Insabato/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Una data da dimenticare il 18 ottobre per Francesco Oppini. Sia lui che sua madre Alba Parietti hanno ricordato con un tenero post su Instagram la fidanzata di Francesco, Luana, morta quindici anni fa in un incidente stradale. Proprio il 18 ottobre sarebbe stato il suo compleanno: avrebbe compiuto 40 anni.

LEGGI ANCHE: Alba Parietti ricorda il suo ex: "Mi hai dato tutto quello di cui avevo bisogno". E i fan si commuovono

GUARDA ANCHE IL VIDEO: 'Non ci prendete in giro', é polemica per la foto di Tommaso Zorzi con Francesco Oppini

Francesco Oppini non ha mai dimenticato la ragazza che gli aveva conquistato il cuore. "Ci sono quelle date che non vorresti rivivere mai, oggi purtroppo, è una di quelle", scrive Oppini su Instagram, pubblicando una foto della sua Luana, "quindici anni senza te piccola Lu’. Sei e sarai sempre luce, sole e sorriso e non esistono addii tra noi, perché ovunque tu sia, sarai sempre nel mio cuore.

Proprio negli stessi istanti in cui Francesco pubblicava il suo post, Alba Parietti postava una foto di Luana e un suo ricordo. Anche lei non l'ha mai dimenticata. "Ciao Luana , sono passati 15 anni, oggi saresti una donna di 40 anni. Ma tutto è finito quella maledetta notte", ha scritto Alba Parietti, "non c’è stato nulla di più brutto da ricordare di quel momento che ha spento il tuo sorriso e con la tua partenza per quel viaggio per noi tutti, per tua madre, tua sorella e per Francesco l’inferno sulla terra". 

"Solo chi ha vissuto la tragedia di perdere una persona cara, giovane bella piena di vita può capire cosa significhi quel dolore immenso che non avrà mai fine", ha continuato Alba Parietti, "penso a te , all’ultimo saluto allegri sulla porta, all’incubo delle ore e degli anni dopo. Ma una cosa l’hai lasciata: la tua bellezza, la tua energia, la tua bontà, la tua generosità. Noi non ti dimenticheremo mai bellissima creatura invisibile e presente. Ciao adorata Luana, domani avresti compito gli anni ma quel compleanno, allora come oggi, non è una data felice. Ti ameremo per sempre e tu ci sarai sempre in ogni cosa bella come te. Ciao Luana".

GUARDA ANCHE IL VIDEO: 'Per quale motivo hai litigato con Tommaso Zorzi?', la risposta di Francesco Oppini

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli