Francia, 1.606 i migranti evacuati da 2 campi a nord di Parigi

Fth

Roma, 7 nov. (askanews) - Sono 1.606 le persone evacuate da due campi di emigranti nella zona nord-orientale della capitale francese Parigi in una vasta operazione di polizia che ha avuto luogo giovedì mattina all'alba tra il nord-est di Parigi e la Senna-Saint-Denis.

Secondo quanto riporta stamane il quotidiano Le Figaro, "da 1.500 a 3.000 esiliati che vivono in tende sotto i tubi di scappamento della tangenziale e dell'autostrada A1, meno della metà, o da 600 a 1.200 persone sono state sfollate e portate in centri d'accoglienza e palestre nella regione di Parigi. L'altra parte, che si trova nel vicino campo della Porte d'Aubervilliers, deve essere oggetto di una analoga operazione successiva".