Francia 2012, Hollande: Minacce Israele contro Iran mi preoccupano

Parigi (Francia), 29 apr. (LaPresse/AP) - Le minacce di Israele contro l'Iran "mi preoccupano". Così il candidato socialista alle presidenziali in Francia, François Hollande, che oggi ha visitato il memoriale dell'Olocausto a Parigi. Hollande non ha fornito alcuna indicazione di quale sarebbe la sua politica nei confronti dell'Iran se venisse eletto all'Eliseo e ha apprezzato il lavoro del museo dell'Olocausto definendolo fondamentale "per gli ebrei e per l'umanità". Dalla Francia occupata dai nazisti circa 76mila ebrei furono deportati nei campi di concentramento e la maggior parte di loro non tornò più. Nei sondaggi Hollande è considerato il favorito per battere l'attuale presidente Nicolas Sarkozy nel secondo turno delle presidenziali il prossimo 6 maggio. Durante la sua presidenza Sarkozy ha lavorato per migliorare le relazioni di Parigi con Israele e ha mantenuto la linea dura con l'Iran.

Ricerca

Le notizie del giorno