Francia, al via la fase due di Macron con riforma delle pensioni -2-

Bea

Roma, 12 set. (askanews) - "Assumiamo tempi lunghi. Non si riforma un sistema vecchio di 70 anni in qualche settimana, soprattutto se si vuole costruirlo pe ri prossimi 70 anni" ha detto il premier. L'obiettivo : fondere i 42 sistemi pensionistici in vigore in Francia in un unico sistema a partire dal 2025, con 15 anni di aggiustamento progressivo che porterà all'applicazione totale del nuovo sistema entro il 2040. "I diritti acquisiti con il sistema attuale sono garantiti al 100%" ha precisato Philippe.