Francia, al via processo al prete pedofilo che fa tremare Chiesa

Ska

Roma, 13 gen. (askanews) - Accolto da una selva di telecamere e fotografi, si è aperto in Francia (ed è subito stato aggiornato a domani a causa della protesta degli avvocati per la riforma pensionistica) il processo civile a carico dell'ex sacerdote e cappellano scout della diocesi di Lione, Bernard Preynat, accusato di violenze sessuali su decine di minori, aggressioni che ha riconosciuto e per le quali è stato destituito dallo stato clericale lo scorso luglio da un tribunale ecclesiastico.

Il sacerdote, 74 anni, è al centro di una vicenda che da mesi sta facendo tremare la Chiesa cattolica d'oltralpe e, in particolare, i destini del cardinale Philippe Barbarin.(Segue)