Francia, almeno tre morti in inondazioni nel sud del Paese

Bea

Roma, 24 ott. (askanews) - Almeno tre persone sono morte nelle inondazioni che hanno devastato il sud della Francia, in base ai dati forniti dal ministero degli Interni di Parigi. Circa 2000 vigili del fuoco e soccorritori sono al lavoro nella regione, dove a seguito delle forti piogge i fiumi hanno rotto gli argini, invaso le strade e causato danni significativi. Non sono ancora chiare le condizioni di una donna di 68 anni trascinata via dalle acque nella sua casa di Béziers.

In una nota il ministero ha detto che le piogge si stanno spostando sul sud della Corsica. "Negli ultimi tre giorni nubifragi particolarmente pesanti hanno colpito il sud della Francia, causando tre morti e gravi danni nella zona" si legge nel comunicato. "La pioggia continua e ora colpisce la costa orientale dell'Alta Corsica". (Segue)