Francia, amico di Azimov davanti a giudice per incriminazione

Mos

Roma, 17 mag. (askanews) - Un amico di Khamzat Azimov, l'autore dell'attacco jihadista al coltello che ha fatto un morto sabato a Parigi, si dovrà presentare oggi davanti a un giudice per un'eventuale incriminazione. Lo si è appreso presso la procura di Parigi.

Messo in detenzione preventiva domenica, Abdul Hakim A., 20 anni, era già seguito dai servizi di sicurezza dopo il suo matrimonio religioso con una donna radicalizzata che aveva tentato di partire per la Siria. Era stato fermato a Strasburgo, dove la famiglia Azimov ha vissuto molti anni.

(Fonte Afp)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità