Francia: anche attore Downey Jr. finanzia azienda agricola che produrrà insetti

·1 minuto per la lettura
Francia: anche attore Downey Jr. finanzia azienda agricola che produrrà insetti
Francia: anche attore Downey Jr. finanzia azienda agricola che produrrà insetti

Madrid, 6 ott.(Adnkronos/Europa Press) – L'azienda francese Ynsect ha chiuso un round di finanziamenti per 372 milioni di dollari nel quale ha partecipato il popolare attore Robert Downey Jr. A dichiararlo è la stessa Ynsect questo martedì in un comunicato, nel quale specifica che al round di finanziamento hanno partecipato la Footprint Coalition, di proprietà di Downey Jr., nonché i fondi Astanor Ventures, Upfront Ventures, Happiness Capital, Supernova Invest e Armat Group.

L'azienda francese fondata nel 2011, si dedica all'allevamento di insetti da utilizzare come proteine ​​per l'alimentazione di piante e animali. I fondi di questo round, secondo quanto afferma in una nota la società, saranno utilizzati per costruire "la più grande fattoria di insetti del mondo". L'impianto sarà situato ad Amiens e sarà operativo all'inizio del 2022 con l'obiettivo è produrre 100.000 tonnellate di prodotti a base di proteine ​​degli insetti all'anno.

"La nostra ambizione è di rivoluzionare la catena alimentare – ha dichiarato in un comunicato il co-fondatore, presidente e Ceo di Ynsect, Antoine Hubert – a partire letteralmente dalle sue basi: insetti e il suolo. E' una vicenda che ci riguarda tutti: amanti della carne ma anche vegani. Non è una questione di regime alimentare: si tratta di chiedersi in che modo nutriamo le nostre coltivazioni e e i nostri animali".Ynsect, aggiunge, "non si riduce alla produzione di insetti: il cambiamento climatico e la crescita demografica mondiale ci impongono di produrre più cibo con meno terre da coltivare e risorse e questo senza deforestazione né svuotare i nostri oceani. Siamo convinti che Ynsect ha ruolo centrale da recitare in questa equazione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli