Francia, attacco Orly, diffuse le immagini dell’aggressione

Attimi di terrore ripercorsi nella sequenza di immagini delle telecamere a circuito chiuso dell’aereoporto di Orly che ritraggono l’attacco di sabato. Nel video della durata di circa 3 minuti, l’aggressore Ziyed Ben Belgacem, vestito di chiaro, getta a terra lo zaino con all’interno una tanica di benzina ed immobilizza da dietro una soldatessa.

Panico tra i passeggeri della hall del Terminal sud, che cominciano a fuggire. Negli istanti finali, Belgacem riesce a strappare il mitra alla militare, buttandola a terra e poco prima di utilizzarlo arriva il colpo fatale sparato da un altro agente, intervenuto in soccorso. L’assalitore che si sarabbe spento al grido “moriro’ per Allah”, stando ai risultati dell’autopsia, era sotto l’effetto di droga e alcool.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità