Francia: collettivi e autonomi manifestano per un “primo turno sociale”

E nel giorno di riflessione 2.000 persone hanno sfilato tra Place de la République e la Bastiglia, nel pieno centro di Parigi, controllate da un dispositivo impressionante di agenti in assetto anti-sommossa. Lo hanno definito un “primo turno sociale”, per dire al prossimo presidente che dovrà confrontarsi con la piazza.

C’erano alcune sezioni locali di un sindacato confederale, organizzazioni settoriali, sindacati autonomi, il collettivo Nuits Debout che aveva occupato alcune piazze francesi nei mesi scorsi, il collettivo “Droits dévant”, e anche alcuni autonomi che si sono scontrati con la polizia, al termine di una manifestazione pacifica.

Lancio di oggetti contro le vetrine di una banca, poi contro gli agenti che avevano tentato di disperdere la folla con i lacrimogeni e una carica d’alleggerimento. Gli agenti sono riusciti a riportare la calma in tempi relativamente rapidi, senza gravi conseguenze.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità