Francia condannata da corte Ue per sovraffollamento carceri

vgp

Roma, 30 gen. (askanews) - La Francia è stata condannata dalla Corte europea dei diritti dell'uomo per il sovraffollamento delle sue carceri La Corte raccomanda allo Stato francese "di prendere in considerazione l'adozione di misure generali volte a eliminare il sovraffollamento e migliorare le condizioni materiali di detenzione".

La Frania era stata citata in giudizio da 32 detenuti nelle carceri diNizza, Nîmes, Fresnes, Ducos (Martinica) e Nuutania (Polinesia).