Francia: alle ore 12 vota il 28,54 % degli elettori, come nel 2012

Affluenza stabile al primo turno delle presidenziali francesi rispetto a 5 anni fa. Il tasso di partecipazione alle ore 12 è di 28,54 % solo leggermente superiore rispetto al 2012 quando a mezzogiorno aveva votato il 28,29 % dei francesi.

#ElectionPrésidentielle2017 28,54 % : taux de participation à 12h pour le 1er tour en  métropolitaine (28,29 % en 2012 et 31,21 % en 2007) pic.twitter.com/vm5npBWn3V— Ministère Intérieur (@Place_Beauvau) 23 aprile 2017

Anche il presidente uscente e non ricandidato Hollande, ha votato sotto misure di massima sicurezza, a Tulle, dove fu anche sindaco. 10 degli 11 candidati all’Eliseo hanno votato nella mattina di domenica 23 aprile, ognuno nel proprio collegio. Il candidato repubblicano François Fillon a Parigi, Marine Le Pen nel comune roccaforte del Front National Henin -Beaumont. Entrambi sotto stretta sorveglianza per l’allerta terrorismo. Hanno votato anche il centrista Emmanuele Macron a Touquet nel Nord della Francia e il socialista Benoît Hamon a Trappes. Oltre 45 milioni i francesi chiamati al voto. Secondo turno il 7 maggio.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità