Francia, denuncia contro ignoti per incendio a impianto Rouen

Dmo

Roma, 28 set. (askanews) - Almeno otto persone hanno deciso di presentare una denuncia contro ignoti a tre giorni dal grande incendio scoppiato nello stabilimento chimico di Rouen. Lo hanno reso noto Bleu Haute-Normandie e RTL.

La denuncia è stata presentata per "danni fisici" e "mancato rispetto degli obblighi di sicurezza". Secondo l'avvocato Jonas Haddad alcuni "si sono lamentati di avere avuto forti nausee" il giorno dell'incendio e altri sono "stati costretti a recarsi in ospedale". "Uno dei querelanti ha avuto un malessere e vertigini nella notte. E' caduto e ha sbattuto la testa per cui gli hanno dovuto applicare dei punti", ha aggiunto.