Francia, esibisce green pass di Macron: 19enne in manette

·1 minuto per la lettura
Photo by: zz/Dennis Van Tine/STAR MAX/IPx 2017
Photo by: zz/Dennis Van Tine/STAR MAX/IPx 2017

Un 19enne di Marsiglia è finito in manette dopo aver esibito il Green Pass con il QR code del presidente francese Emmanuel Macron per entrare in ospedale.

Il Green Pass del numero 1 dell'Eliseo era stato hackerato e pubblicato sui social a metà settembre, motivo per cui a Macron ne è stato consegnato uno nuovo. Il 15enne di Marsiglia, tuttavia, non ha pensato che la certificazione verde del presidente fosse ancora registrato nei database dello Stato e, immaginando forse di non essere colto in flagrante, l'ha utilizzata per fabbricarsi un Green Pass fasullo.

VIDEO - Il Presidente francese Emmanuel Macron viene aggredito a Lione: colpito con un uovo

Quando le forze dell'ordine addette al controllo della documentazione si sono rese conto che la certificazione era falsa, hanno immediatamente arrestato il ragazzo, che d'altronde ha sostenuto di averlo fatto "per scherzo". Il giovane tornerà presto a casa, ma dovrà pagare una multa salata per “presentazione di documento sanitario di un terzo nel corso dei controlli d’accesso ad un luogo nell’ambito della lotta contro la diffusione dell’epidemia”.

VIDEO - Green Pass modello Macron: cosa prevede?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli