Francia, FdI Senato: governo intervenga su caso Gozi

Pol/Arc

Roma, 31 lug. (askanews) - "Anche in Senato presenteremo un'interrogazione al presidente del Consiglio e al ministro degli Esteri Moavero sulla incredibile vicenda di Sandro Gozi che sarà nominato responsabile degli affari europei per il Governo francese, dopo esserlo stato per l'Italia". Ad annunciarlo sono il capogruppo di Fratelli d'Italia in Senato, Luca Ciriani, e il senatore di FdI, Andrea de Bertoldi, primo firmatario dell'interrogazione.

"Il governo non può chiamarsi fuori. In base alla legge il presidente Conte intimi a Gozi di recedere dall'incarico o avvii l'iter per la perdita della cittadinanza. Sarebbe impensabile che chi ha avuto accesso a dossier delicati e riservati della nostra Nazione, possa poi rappresentare uno Stato che negli ultimi anni ha dimostrato ostilità proprio nei confronti dell'Italia. FdI su questo punto incalzerà il governo e non consentirà che siano fatte scelte che danneggino i nostri interessi", concludono i due esponenti di FdI.