Francia, fermato in auto con il cadavere della moglie in valigia

Fgl

Roma, 18 ago. (askanews) - Un uomo è stato arrestato in Alta Savoia mentre rientrava in auto dall'Italia con il cadavere della moglie in una valigia ed i figli di 6 e 7 anni addormentati sul sedile posteriore della macchina. Lo riferisce Le Parisien citando fonti vicine all'indagine.

L'arresto è stato effettuato dai gendarmi intorno alle 5 di questa mattina a Doussard nei pressi del lago di Annecy.

La polizia ha incriminato l'uomo, di nazionalità francese e già conosciuto alle forze dell'ordine, per omicidio.