Francia, giocatore nazionale pallamano aggredito a colpi di coltello

·1 minuto per la lettura

Elohim Prandi, 23 anni, un giocatore di pallamano francese del Psg Handball e della nazionale transalpina, è stato aggredito a capodanno a Parigi a colpi di coltello. Lo riferisce il club, spiegando che il giocatore "è stato in osservazione all'ospedale" e il suo stato di salute "non è preoccupante". La Prefettura di polizia di Parigi ha aperto un'indagine. Il Psg Handball esprime "la sua indignazione per questa aggressione e dà il suo sostegno a Elohim Prandi e alla sua famiglia".

Il giocatore fa parte del gruppo della nazionale transalpina in vista dell'euro 2022 che si svolgerà dal 13 al 30 gennaio in Ungheria e in Slovacchia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli