Francia, governo pronto a ritirare punto più contestato pensioni

Sim

Roma, 11 gen. (askanews) - Il governo francese ha annunciato oggi di essere "disposto a ritirare" in via provvisoria il punto che fissa a 64 anni l'età perno del progetto di legge per la riforma delle pensioni, uno dei punti più contestati. L'annuncio arriva nel 38esimo giorno di protesta contro la riforma delle pensioni del governo, con manifestazioni in corso in diverse città del Paese e incidenti già registrati a Parigi e a Nantes, stando a quanto riportato da Le Figaro.