Francia, governo pronto a ritirare punto più contestato pensioni -2-

Sim

Roma, 11 gen. (askanews) - "Per dare prova della mia fiducia nelle parti sociali e per non pregiudicare l'esito del loro lavoro sulle misure da adottare per raggiungere un equilibrio nel 2027, sono pronto a ritirare dal progetto di legge la misura a breve termine che avevo proposto e che consiste nel convergere progressivamente, a partire dal 2022, verso un'età di equilibrio di 64 anni nel 2027", ha scritto il premier Edouard Philippe in una lettera inviata ai sindacati, di cui la France presse ha avuto una copia.