Francia, Hollande è il nuovo presidente

Parigi (Francia), 6 mag. (LaPresse) - Sulla base delle prime stime il socialista Francois Hollande è stato eletto presidente della Repubblica francese, con un consenso compreso tra il 52% e il 53,3% dei suffragi. Secondo gli istituti Csa, Tns Sofres e Ipsos, Hollande ha ottenuto il 52% dei voti contro il 48% di Nicolas Sarkozy. Le stime di Harris Interactive, invece, oscillano tra il 52,7% e il 53,3% in favore del candidato socialista. Già annullato il raduno popolare previsto per stasera in place de la Concorde dove era previsto l'intervento di Nicolas Sarkozy.

"Penso che già stasera, se Francois Hollande sarà eletto presidente, avrà un confronto con la cancelliera tedesca Angela Merkel, perché è questa la chiave di un cambiamento di rotta dell'Europa, per il riorientamento dell'Europa nel senso della crescita e della competitività". Lo ha annunciato Jean-Marc Ayrault, consigliere di Hollande, oltre che deputato e sindaco di Nantes da 23 anni. Ayrault, ha sottolineato di aver, in quanto "consigliere speciale" di Hollande, prestato "molta attenzione alla questione delle relazioni franco-tedesche".

Ricerca

Le notizie del giorno