Francia, Hollande nomina donna a capo scorta e riduce numero agenti

Parigi (Francia), 1 giu. (LaPresse/AP) - Il neo presidente francese François Hollande a nominato una donna, Sophie Hatt, a capo del suo team di sicurezza personale e ha ridotto il numero degli agenti da 93 a meno di 60. L'ufficio del presidente ha sottolineato che Hatt sarà la prima donna a ricoprire l'incarico. Durante la campagna elettorale Hollande aveva promesso di ridurre il deficit e di essere un leader più "normale" rispetto al suo predecessore, Nicolas Sarkozy. La prima misura adottata dal nuovo governo è stata la riduzione dei salari dei funzionari e la nomina di donne per metà delle cariche del nuovo Gabinetto. Il presidente ha inoltre scelto il treno invece dell'aereo quando si è recato al suo primo summit europeo.

Ricerca

Le notizie del giorno