Francia, incendio ad alto rischio nell'impianto chimico di Rouen

Parigi, 26 set. (askanews) - Bruciano i capannoni della società Lubrizol, che produce additivi per lubrificanti. L'impianto è classificato "Seveso", cioè ad alto rischio, in base alla direttiva europea che impone agli Stati membri di identificare i propri siti ad alto rischio.

Un nuvola di fumo denso e nero, enorme si staglia sull'orizzonte e fiamme altissime si innalzano dai capannoni, con numerose esplosioni. I Vigili del Fuoco francesi sono in forze sul posto, almeno 130 pompieri stanno cercando di domare le fiamme, che non accennano a diminuire. Non si conoscono ancora le cause dell'incendio.