Francia, Jean-Marie Le Pen indagato per malversazione di fondi

Mgi

Roma, 13 set. (askanews) - L'ex presidente del movimento dell'ultradestra francese Front National, Jean-Marie Le Pen, è stato indagato per "malversazione di fondi pubblici" e "complicità" nello stesso reato, nel quadro delle indagini sui falsi impieghi del partito nel Parlamento Europeo: lo hanno reso noto i suoi legali.

IL 91enne Le Pen è stato interrogato per oltre quattro ore dai giudici della Procura di Parigi sull'assunzione di tre suoi ex assistenti; già convocato una prima volta dai magistrati lo scorso 11 aprile, Le Pen si era rifiutato ritenendosi ancora coperto dall'immunità parlamentare, revocata il mese prima dallo stesso Europarlamento su richiesta della giustizia francese. (Segue)