Francia, Macron: è importante votare in questi momenti -2-

Ihr

Roma, 15 mar. (askanews) - "Sono responsabile della sicurezza e della salute dei nostri concittadini ma anche della vita democratica del nostro Paese", ha voluto ricordare anche Macron. "È importante continuare ad essere degni, cittadini liberi", ha detto.

Il presidente della Repubblica ha ribadito che "siamo solo all'inizio" dell'epidemia, il che spiega "le misure aggiuntive" annunciate ieri sera da Edouard Philippe. Il Primo ministro ha indicato in particolare la chiusura di tutti i luoghi pubblici "non essenziali" nel Paese.

"Conosco il vincolo che ciò comporta per molti dei nostri concittadini", ha detto Emmanuel Macron, tuttavia. "Ma il virus si diffonde in un quarto d'ora a meno di un metro da qualcuno. Questo è il tipo di contatto che abbiamo nei ristoranti e nei bar", ha detto. Il capo dello Stato ha colto l'occasione per rivolgere il suo "pieno sostegno" al personale sanitario che sta combattendo "contro il virus".

Emmanuel Macron ha anche aggiunto di non aver effettuato il test per scoprire se fosse un portatore del coronavirus. "Perché non ho sintomi", ha spiegato.

Il presidente ha voluto infine esprimere il suo ottimismo: "Risorgeremo da questa crisi, la attraverseremo insieme, ognuno assumendosi la propria responsabilità per sé e per gli altri", ha concluso Macron.