Francia, Macron parla alla nazione stasera per uscire da crisi

Dmo

Roma, 14 giu. (askanews) - Il presidente francese Emmanuel Macron parler stasera alla nazione in un discorso televisivo. Lo ha annunciato l'Eliseo. Si tratta del quarto discorso alla nazione dall'inizio della crisi legata alla pandemia del coronavirus. Il discorso, secondo i media francesi, il tentativo di riguadagnare forza e consensi per gli ultimi due anni di mandato.

I sondaggi, infatti, lo danno in caduta a causa della gestione dell'epidemia e delle conseguenze economiche del lockdown. Inoltre il mandato di Macron scosso anche dalle violente proteste contro la polizia e il razzismo, che hanno preso l'avvio dalla morte dell'afroamericano George Floyd.

Il discorso di Macron arriva a due settimane dalle elezioni locali rinviate per l'epidemia e programmate per il 28 giugno, in cui il suo partito, la Republique en Marche, destinato a subire una pesante batosta, dopo aver perso anche la maggioranza in Parlamento il mese scorso.

E' possibile che Macron intervenga sulla squadra di governo per un rimpasto, ma le voci di una dimissione del presidente per una rielezione in chiave di maggior sostegno, esclusa al momento.