Francia, Macron schiaffeggiato durante saluto alla folla

·1 minuto per la lettura
Il presidente francese Emmanuel Macron parla alla stampa presso la scuola alberghiera di Tain l'Hermitage

PARIGI (Reuters) - Un uomo ha schiaffeggiato il presidente francese Emmanuel Macron mentre salutava la folla presente a Tain-l'Hermitage, nella Francia meridionale, un incidente definito dal Primo ministro Jean Castex come un affronto alla democrazia.

In un video diffuso sui social media, Macron ha steso la sua mano per salutare un uomo in un piccolo gruppo di spettatori dietro a una transenna di metallo, in occasione di una visita presso una scuola alberghiera.

L'uomo, vestito con una maglietta color cachi, ha urlato "A Bas La Macronie" ("Abbasso la Macronia") e ha colpito Macron con uno schiaffo sulla sua guancia sinistra.

L'uomo ha anche urlato "Montjoie Saint Denis", un urlo di battaglia dell'esercito francese, quando il paese era ancora una monarchia.

Due delle guardie del corpo del presidente hanno bloccato l'assalitore, mentre un altra ha portato Macron al sicuro.

Il presidente è rimasto per poco tempo vicino alla folla, facendo dei cenni a una persona dall'altro lato della barriera, prima di essere scortato via dai suoi agenti di sicurezza.

Due persone sono state arrestate, secondo quanto riferito a Reuters da una fonte della polizia francese. L'identità e le motivazioni dell'uomo che ha schiaffeggiato Macron non sono ancora chiare.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli