Francia, mezzo milione di persone a rischio Green pass

francia
francia

Con l’entrata in vigore in Francia delle nuove regole sui richiami vaccinali ad oggi ci sono circa 560 mila persone a rischio scadenza Green pass.

Francia, mezzo milione di persone a rischio scadenza Green pass: le nuove regole

In Francia stanno cambiando le regole di ottenimento del Grenn pass: dal 15 febbraio il periodo di tempo massimo di sette mesi per la dose booster sarà ridotto a quattro. Per avere il certificato verde valido i cittadini francesi dovranno avere la terza dose entro questo periodo di tempo. Questa norma era già entrata in vigore a metà dicembre per tutti gli over 65, ma tra meno di un mese sarà valida per chiunque abbia compiuto almeno i 18 anni.

Francia, mezzo milione di persone a rischio scadenza Green pass: le scadenze

Sono quindi circa 560 mila i cittadini francesi attualmente a rischio scadenza Green pass, ben più di mezzo milione di persone. A fornire questi numeri è stato il ministero della Salute del governo di Parigi.

Francia, mezzo milione di persone a rischio scadenza Green pass: il vaccino Janssen

Il ministero ricorda che il richiamo deve essere tassativamente fatto tra i tre e i sette mesi dall’ultima inoculazione o dall’infezione, ad esclusione dei pazienti gravemente immunodepressi e per coloro i quali hanno fatto il vaccino Janssen.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli