Francia: ministro Sanità, 'casi Covid tornano ad aumentare, rischio nuova ondata già a fine luglio'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Parigi, 4 lug. (Adnkronos) – "Da cinque giorni il virus non cala più, aumenta di nuovo. A causa del variante Delta che è molto contagioso. L'esempio inglese dimostra che una nuova ondata è possibile già alla fine del mese di luglio. Possiamo limitarla e limitare l'impatto sanitario con i gesti precauzionali, i vaccini". Ad affermarlo in un tweet è il ministro della Sanità francese, Olivier Véran. "I vaccini – sottolinea – fanno calare i rischi gravi anche per quanto riguarda la variante delta. Vaccinati ci si ammala di meno e si trasmette di meno e si vive meno nello stress. E' una sfida collettiva quella di poter raggiungere l'immunità di gregge. Dobbiamo riuscire insieme", sottolinea ancora.

Questa settimana, rileva Véran, "4,1 milioni di persone sono state vaccinate di cui 1,2 milioni con una prima dose. E' un record. Ma dobbiamo andare ancora più velocemente. E' una corsa contro il tempo quella che il nostro paese affronta".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli