Francia, ex presidente Giscard d'Estaing morto di covid: aveva 94 anni

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Valery Giscard d'Estaing, ex presidente francese, è morto all'età di 94 anni per covid. Lo riferisce Le Figaro, citando informazioni provenienti dalla famiglia. Giscard d'Estaing, capo di stato tra il 1974 e il 1981, era stato ricoverato a Tours il 17 novembre per insufficienza cardiaca.

"Oggi il nostro Paese perde uno statista che ha scelto di aprirsi al mondo e che credeva che l'Europa fosse la condizione perché la Francia fosse più grande. Porgo le mie più sincere condoglianze e gratitudine a sua moglie e ai suoi figli". Lo scrive su Twitter l'ex presidente francese Francois Hollande.

"Apprendo con grande tristezza della morte di Valéry Giscard d'Estaing, che ha lavorato tutta la sua vita per rafforzare i legami tra le nazioni europee, ha cercato ed è riuscito a modernizzare la vita politica e ha dedicato la sua grande intelligenza all'analisi delle problematiche internazionali più complesse. E' un uomo che ha onorato la Francia, un uomo per cui ho provato ammirazione e con cui ho sempre avuto piacere di discutere", il commento dell'ex presidente della Repubblica francese, Nicolas Sarkozy.