Francia: municipali, affluenza al 38,7% in forte calo rispetto a 2014

Calo dell'affluenza al primo turno delle municipali in corso in Francia: alle 17, il dato è del 38,7%, vale a dire quasi il 16% in meno rispetto alle municipali del 2014 (54,7%). Lo riferisce il ministero dell'Interno, mentre secondo le stime dell'istituto Ipsos, per France Televisions e Radio France, l'astensionismo in questa tornata elettorale raggiungerà il 54%, con un aumento del 18% rispetto a sei anni fa. 

Circa 70 mila seggi elettorali sono stati aperti in Francia per il primo turno delle elezioni comunali, con misure straordinarie per prevenire la diffusione del coronavirus che sta avanzando nel Paese. Quasi 48 milioni di elettori sono chiamati a eleggere i sindaci di 35 mila comuni per i prossimi sei anni, in un clima dove il Paese è più interessato all'epidemia che alle urne.