Francia "non ha intenzione di ritirare le truppe dall'Iraq"

Ihr

Roma, 7 gen. (askanews) - La Francia "non ha alcuna intenzione" di ritirare i suoi soldati di stanza attualmente in Iraq per l'addestramento di missioni. E' quanto riferisce una fonte governativa in condizione di anonimato.

La Francia, membro della coalizione internazionale anti-Isis guidata da Washington, ha circa 200 soldati in Iraq, 160 dei quali sono assegnati alla formazione dell'esercito iracheno, secondo i dati forniti all'Afp dal personale.(Segue)