Francia, nuova vignetta Charlie Hebdo: "Anche i buffoni sono pericolosi"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Anche i buffoni sono pericolosi", titola Charlie Hebdo per introdurre la nuova vignetta di Jean-Yves Camus che ritrae un esaltato con in bocca un coltello (con la lama rivolta verso l'interno) e la scritta "per un islamismo moderato".

"I gruppuscoli e altri addetti all'estremismo o simil folli sono spesso presi poco seriamente. Ma possono provocare grandi danni", si legge inoltre nell'articolo in cui si cita il caso di Mohamed Achamlane, a capo della cellula islamista Forsane Alizza, condannato a nove anni di carcere nel 2015 ma rilasciato nel 2019 e per il quale un giudice ha recentemente stabilito che aveva cercato di procurarsi armi da fuoco nella primavera del 2020".