Francia, parlamento approva riconoscimento figli utero in affitto

Sim

Roma, 4 ott. (askanews) - Il parlamento francese ha approvato, contro il parere contrario del governo, un emendamento che rende automatico il riconoscimento in Francia della genitorialità dei bambini concepiti con utero in affitto in Paesi dove tale pratica è legale.

"Se la pratica della 'gestation pour autrui' (Gpa) non è legale in Francia, lo è in altri paesi, e non è illegale per le coppie francesi ricorrere a tale pratica all'estero", ha spiegato il deputato di La République En Marche (LaRem), Jean-Louis Touraine, promotore del testo presentato da 13 esponenti della maggioranza. (Segue)