Francia, premio Cesar a Polanski, attrici lasciano cerimonia -2-

Bea

Roma, 29 feb. (askanews) - L'attrice Adèle Haenel, che ha rivelato di essere stata abusata da bambina da un altro regista, è una delle donne che ha lasciato la sala dopo l'annuncio della vittoria di Polanski.

E' uscita gridando "vergogna!" seguita dalla regista Céline Sciamma. L'attrice e comica Florence Foresti, che presentava la cerimonia, non è tornata sul palco dopo l'annuncio del premio a Polanski e ha poi pubblicato su Instagram una storia in cui appare uno schermo vuoto e la parola "disgustata".

Poche ore prima dell'inizio della cerimonia il ministro francese della Cultura Franck Riester aveva detto che sarebbe stato "simbolicamente negativo" se Polanski avesse vinto il premio per il migliore regista, "alla luce della posizione che dobbiamo rendere contro la violenza sessuale e sessista".(Segue)