Francia, quasi 30mila poliziotti protestano a Parigi -2-

Orm

Roma, 2 ott. (askanews) - "Il governo dovrà ascoltarci, ha sottovalutato il nostro potere di disturbo", ha detto Fabien Vanhemelryck, segretario generale del sindacato Alliance.

I poliziotti francesi contestano un quadro lavorativo in costante peggioramento, tra riforma delle pensioni e stress dovuto a una crescente "usura operativa" e alle puntuali accuse riguardo la gestione delle proteste dei gilet gialli, con le forze dell'ordine puntualmente accusate di violenze. In questo quadro, i suicidi di agenti della polizia si sono moltiplicati, fanno notare i sindacati.