Francia: rimpatriati i corpi dei 13 soldati francesi uccisi in Mali

Ihr

Roma, 1 dic. (askanews) - I corpi dei 13 soldati francesi rimasti uccisi nella collisione di due loro elicotteri durante un'operazione delle forze speciali contro gruppi jihadisti lunedì in Mali sono arrivati in Francia. Lo ha annunciato l'esercito.

"I corpi sono in Francia", ha detto il portavoce dello stato maggiore, Frederic Barbry, prima del tributo nazionale domani agli Invalides di Parigi.

I loro commilitoni in Mali hanno reso il loro ultimo omaggio ai compagni caduti presso la base di Gao, prima che il velivolo che trasportava le 13 bare decollasse per la Francia.(Segue)