Francia: sparatoria vicino moschea, due feriti; fermato un uomo

Due persone sono rimaste ferite in una sparatoria vicino ad una moschea a Bayonne, nel sud-ovest della Francia. Lo riferisce la polizia, aggiungendo che è stato compiuto un arresto.
L'uomo, un sessantenne, è stato fermato non lontano dalla sua abitazione subito dopo la sparatoria, durante la quale si è verificata anche una "piccola esplosione", forse causata da una tanica di benzina incendiata non lontano dal luogo di culto islamico. Non è stata ancora fatta piena chiarezza sui motivi del gesto.