Francia, stivali appartenuti a Npaoleone all'asta per 117mila euro

Mgi

Roma, 29 nov. (askanews) - Un paio di stivali appartenuti a Napoleone è stata venduta all'asta a Parigi per 117mila euro, contro un prezzo di partenza compreso fra i 50mila e gli 80mila euro.

Come riporta l'Agence France Presse gli stivali sono stati indossati da Napoleone durante il suo esilio a Sant'Elena: alti 48 centimetri e in cuoio nero, erano stati prestati dal generale Henri-Gatien Bertrand allo scultore Carlo Marochetti, che lavorava ad una statua equestre dell'Imperatore; il figlio dello scultore le aveva a sua volta regalate al senatore Paul le Roux, i cui familiari le avevano conservate da allora.

Napoelone era solito ordinare gli stivali dal calzolaio Jacques, che aveva la sua bottega in Rue de Montmatre a Parigi, e ne consumava parecchi. Alto un metro e 69 - che per l'epoca era superiore alla media, nonostante la propaganda britannica sulla sua scarsa statura - Napoleone calzava il 40-41.