Francia sviluppa mini-launcher per competere con SpaceX - ministro Finanze

·1 minuto per la lettura
FILE PHOTO: SpaceX Falcon 9 rocket, with the Crew Dragon capsule, is launched carrying four astronauts on a mission to the International Space Station

PARIGI (Reuters) - L'azienda spaziale europea ArianeGroup svilupperà un mini-launcher riutilizzabile per competere con aziende come la SpaceX di Elon Musk, ha detto il ministro delle Finanze francese Bruno Le Maire.

Il launcher "dovrà essere operativo nel 2026", ha detto Le Maire durante una visita alla sede di ArianeGroup a Vernon in Normandia, dove vengono testati i motori dei razzi Ariane.

"Per la prima volta l'Europa ... avrà accesso ad un launcher riutilizzabile. In altre parole avremo la nostra SpaceX, avremo il nostro Falcon9. Ci faremo perdonare per una cattiva scelta strategica fatta 10 anni fa", ha detto Le Maire.

Ricostruire la competitività nello spazio era uno degli obiettivi fissati dal presidente Emmanuel Macron a ottobre quando ha svelato il piano di investimenti da 30 miliardi di euro battezzato "Francia 2030", volto a favorire i campioni industriali e l'innovazione.

SpaceX ha raggiunto il primo atterraggio di successo del suo prototipo di razzo Starship durante l'ultimo test effettuato a maggio.

L'atterraggio segna un importante traguardo per l'azienda nello sviluppo di veicoli da lancio riutilizzabili per poter portare astronauti e grossi carichi verso la Luna e Marte.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli