Francia, tedesco espulso prima del summit G7 -2-

vgp

Roma, 22 ago. (askanews) -

L'uomo è stato arrestato dopo un controllo di identità a un posto di blocco a a Saint-Jean-de-Luz (Pirenei atlantici), a circa quindici chilometri da Biarritz, dove sono attese le delegazioni dei sette 'grandi' del mondo.

Secondo la fonte giudiziaria, l'uomo non era a conoscenza dell'esistenza di questo divieto di residenza che nongli era stato ancora notificato. "Quindi non è stato oggetto di procedimenti penali e la procedura è rimasta puramente amministrativa", ha affermato la fonte giudiziaria. Messo in detenzione amministrativa, è stato quindi portato su un aereo mercoledì per essere rimandato nel suo paese. Qualche giorno fa, anche un altro cittadino tedesco, anch'egli soggetto a un divieto di viaggio, è stato arrestato - in Costa d'Oro - e rispedito in Germania.(Segue)